Circolari per i clienti

1. Come cambia la normativa sui contratti a termine nel CCNL Terziario - Sistema Impresa

Di particolare rilievo le novità in tema di contratto a termine, anche alla luce del cd. decreto Dignità. Al riguardo, con l'accordo del 19 luglio 2019 le Parti concordano che le campagne fiscali e previdenziali dei Centri di assistenza fiscale, legate alla compilazione dei modelli e dichiarativi fiscali, rientrano tra le attività stagionali.

Pertanto, le assunzioni a tempo

Tags: ,

1. Corrispettivi giornalieri: disponibili i nuovi servizi per gli operatori senza registratore telematico

Sono disponibili nell'area riservata del portale “Fatture e Corrispettivi” i nuovi servizi per l’invio telematico dei corrispettivi da parte degli operatori che, nei primi sei mesi dall’introduzione dell’obbligo - vale a dire nel periodo transitorio previsto dal decreto “Crescita” (D.L. 30 aprile 2019, n. 34, convertito con modifiche dalla legge 28 giugno 2019, n

1. Le istruzioni operative INAIL per la riduzione dei premi e la revisione delle tariffe

L’INAIL, con Circolare n. 21/2019, ha comunicato le misure della riduzione dei premi e dei contributi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, spettante per i settori o le gestioni per le quali il procedimento di revisione delle tariffe NON è stato ancora completato (in tali casi, continua ad applicarsi la riduzione dei premi e contributi per

1. Il versamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche II trimestre 2019

Scade il prossimo 22 luglio (il 20 cade di sabato) il termine per il versamento tramite F24 dell’imposta di bollo virtuale applicata sulle fatture elettroniche emesse nel secondo trimestre dell’anno 2019.

 Si ricorda che, di regola, le fatture non assoggettate ad IVA e di importo superiore a euro 77,47 sono assoggettate all’imposta di bollo pari a euro 2,00. L’importo dei bolli dovrà

1. Fattura elettronica 2019: nuovi chiarimenti e modalità operative

’Agenzia delle Entrate, in data 17 giugno 2019, ha emanato la Circolare n. 14/E/2019 con cui ha fornito “Chiarimenti in tema di documentazione di operazioni rilevanti ai fini IVA, alla luce dei recenti interventi normativi in tema di fatturazione elettronica”.
Altre novità sono entrate in vigore per effetto della conversione in legge del “Decreto Crescita” (D.L. 30 aprile 2019 n. 34, convertito in legge

1. Pubblicata in GU la legge di conversione del cd. decreto sblocca cantieri

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale del 17 giugno 2019, n. 140 la Legge 14 giugno 2019, n. 55, recante “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32, recante disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l'accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici”.

Di

   

1. La Dichiarazione IMU/TASI 2019

La Dichiarazione IMU deve essere presentata al Comune in cui sono ubicati gli immobili entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta; quest’anno il 30 giugno cade di domenica, pertanto la scadenza slitta al 1° luglio.
La norma prevede che sia presentata al Comune in cui sono ubicati gli immobili anche

Tags:

Ricerca

Tags Cloud

Lo Studio

Seguici sui social

© 2018 Scapuzzi Rusciano professionisti associati. Designed By WarpTheme